Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della societą contemporanea  
Lapidi della città di Torino ai caduti per la liberazione
freccia sinistra torna alla ricerca freccia sinistra home page
Lapide N° del 14/02/1945
Indietro Avanti
Indirizzo: piazza Vittorio Veneto angolo via Plana
Intestazione:
Pinardi Francesco
fotografia della lapide in loco mappa topografica
Descrizione:
Fonti:
Aisrp, Fondo Istoreto. Attivitą
Caduti:
Cognome e nome Pinardi Francesco ritratto del caduto
Biografia Nato a Torino il 14 maggio 1923, laureato in legge, militante nella clandestinitą della Gioventł d'Azione con il nome di battaglia Mimmo. Venne prelevato da militi delle Brigate nere il 14 febbraio 1945 e trucidato sulla piazza Vittorio Veneto. Decorato con medaglia di bronzo al valor militare. In uno dei suoi scritti del 1942 si legge «... da questo periodo di sangue e di distruzione faremo nascere un mondo nuovo, bellissimo e pacifico».
Data 14/02/1945
Fonti Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese
Adriano Vitelli, Mimmo Pinardi, "GL", 1, n. 93, 14 agosto 1945; "Nuova Democrazia", 1, n. 3, 15 agosto 1945
Seicento giorni nella Resistenza, Torino, cit., p. 129
Aisrp, Fondo Associazione nazionale famiglie martiri caduti per la libertą

ultimo aggiornamento 29.01.2008 -