Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della societÓ contemporanea  
Lapidi della città di Torino ai caduti per la liberazione
freccia sinistra torna alla ricerca freccia sinistra home page
Lapide N° del 23/04/1946
Indietro Avanti
Indirizzo: via Mongrando 37
Intestazione:
Ruffino Felicita (01/05/1945)
Ruffino Virginia (27/04/1945)
fotografia della lapide in loco mappa topografica
Descrizione:
Felicita Ruffino era nata a Chieri, in provincia di Torino, il 13 febbraio 1902, stiratrice, abitante in via Mongrando 37. La sorella Virginia era nata nello stesso luogo, il 6 maggio 1912. Vedova, esercitava la professione di guantaia. Entrambe collaboravano con la 47¬ brigata Garibaldi. Vennero colpite sul balcone dell'abitazione di Felicita, sull'angolo con via Fontanesi. Virginia morý quasi immediatamente, mentre la sorella morý alcuni giorni dopo, per la gravitÓ delle ferite riportate. La lapide venne apposta il 23 aprile 1946.
Fonti:
Asct, 1947 - IX 6, Gabinetto del Sindaco, c. 645, f. 8
Asct, scheda anagrafica
Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese
Aisrp, Fondo Pischedda, Raccolta fotografica
Donne piemontesi nella lotta di liberazione, cit, p. 69
Caduti:
Cognome e nome Ruffino Felicita ritratto del caduto
Biografia Felicita Ruffino era nata a Chieri, in provincia di Torino, il 13 febbraio 1902, stiratrice, abitante in via Mongrando 37.
Insieme alla sorella Virginia collaborava con la 47¬ brigata Garibaldi.
Data 01/05/1945
Fonti Aisrp, Fondo Associazione nazionale famiglie martiri caduti per la libertÓ

Cognome e nome Ruffino Virginia Borio ritratto del caduto
Biografia Virginia Ruffino era nata a Chieri, il 6 maggio 1912. Vedova, esercitava la professione di guantaia.
Insieme alla sorella Felicita collaborava con la 47¬ brigata Garibaldi.
Data 27/04/1945
Fonti Aisrp, Fondo Associazione nazionale famiglie martiri caduti per la libertÓ

ultimo aggiornamento 29.01.2008 -