Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della societÓ contemporanea  
Lapidi della città di Torino ai caduti per la liberazione
freccia sinistra torna alla ricerca freccia sinistra home page
Lapide N° del 29/10/1944
Indietro Avanti
Indirizzo: piazza Castello angolo via Po, ex chiosco Molinar (lapide non pi¨ in loco)
Intestazione:
Gambalunga Narciso
Descrizione:
Fonti:
Caduti:
Cognome e nome Gambalunga Narciso ritratto del caduto
Biografia Nato a Bottrighe, in provincia di Rovigo, il 29 febbraio 1919, bracciante, residente a Venaria Reale. Prelevato dal cinema Romano e fucilato dai fascisti in piazza Castello, presso il chiosco Molinar. Appartenente all'11¬ brigata Garibaldi.
Data 29/10/1944
Fonti Asct, 1947 - IX 6, Gabinetto del Sindaco, c. 645, f. 8
Asct, scheda anagrafica
Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese
Aisrp, Fondo Originario, Fondazione SolidarietÓ Nazionale, scheda n. 167

ultimo aggiornamento 29.01.2008 -