Profilo biografico: Stefano Barbera

Stefano Barbera
28/08/1911, Biella (BI), Italia
04/01/2002 Coniugato
Stefano Barbera nasce il 28 agosto 1911 a Biella (BI), allora provincia di Vercelli. Operaio meccanico, partigiano nelle formazioni Garibaldi, è arrestato su delazione nel febbraio 1944 e condotto al carcere Le Nuove (TO). Durante il periodo di detenzione è più volte condotto all'albergo Nazionale di Torino per essere interrogato. Trasferito a Bergamo, il 16 marzo 1944 è deportato a Mauthausen (trasporto Tibaldi n. 34) dove giunge il 20 marzo. Immatricolato con il numero 58690 e classificato Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza), all'arrivo dichiara il proprio mestiere. E' in seguito inviato ai sottocampi di Gusen e Saint Georgen. Viene liberato a Mauthausen il 5 maggio 1945 dall'esercito americano. Rientra in Italia il 28 giugno 1945. Muore il 4 gennaio 2002.


Testimonianze presenti in archivio

Documento CARTACEO Trascrizione intervista a Stefano Barbera
Documento SONORO Registrazione intervista a Stefano Barbera

Citazioni di o su Stefano Barbera in Monografia

Terenzio Magliano, Mauthausen, Torino, ODIP, 1963, [Alle pagg. 104 e 105 è citato Stefano Barbera];
Alberto Lovatto, Deportazione memoria comunità, Milano, Franco Angeli, 1998, [Stefano Barbera è più volte citato nel testo];
Il ritorno dai Lager, Alberto Cavaglion (cur.), Milano, Franco Angeli, 1993, [A pag. 117 è citato Stefano Barbera];
Viaggio in un mondo fuori dal mondo, Giancarlo Restelli (cur.), Milano, RaccoltoEdizioni e IPSIA, 2006, [A pag. 184 è citato Stefano Barbera];

Citazioni di o su Stefano Barbera in Articolo di periodico

Memoria della deportazione a Postua, Alberto Lovatto in "L'Impegno", a. 10, n.3, 1990, pp.12-24, [A pag. 16 è citato Stefano Barbera];
Alberto Lovatto, Storie di deportati e deportazione in provincia di Vercelli. Testimonianze di Stefano Barbera, Antonio Bellina, Adriano Peretto, Roberto Ragosa, Mario Villa  in "L'impegno", a. 5, n.4, 1985, pp.2-12;
Adriana Revere, Enrico Revere, Emilia De Benedetti, c in "Il Biellese", 21 giugno 1988, [Testimonianza di S.Barbera];

Citazioni di o su Stefano Barbera in Articolo in sito web

La deportazione dalla provincia di Vercelli in "www.storia900bivc.it", "http://www.storia900bivc.it/pagine/deportazione/biodeportati.html";

Keywords

attività partigiana ; carcerazione ; deportazione ; interrogatori nel luogo di detenzione ; trasporto 34 Tibaldi
albergo Nazionale, piazza CLN 254, Torino, TO ; Bergamo, BG ; Biella, BI ; carcere Le Nuove, corso Vittorio Emanuele II 127, Torino, TO ; Gusen II, Sankt Georgen an der Gusen, Austria ; Gusen, Austria ; Italia ; Mauthausen, Austria
Barbera, Stefano
Formaz. part. Garibaldi
Adp uomini

Visualizza i contributi lasciati su questo documento


Susanna Braccia  17/09/2009  01/02/2010

Come citare questa fonte: Barbera, Stefano  in Archos Biografie [IT BP238]