Profilo biografico: Domenico Giaccardi

Domenico Giaccardi
20/01/1907, Benevagienna (CN), Italia
12/08/1996 Coniugato
Domenico Giaccardi nasce il 20 gennaio 1907 a Benevagienna (CN), da famiglia di origine artigiana. Falegname, nell'inverno 1942 viene richiamato alla leva quale attendente nell'artiglieria alpina. Nel settembre 1943 il suo battaglione è fermato a Mentana (RM) dai tedeschi e tradotto sui vagoni diretti in Germania. Deportato prima al campo militare di Kuestrin e poi a Dora-Mittelbau Nordhausen, è classificato come Kriegsgefangenen (prigioniero di guerra). Al campo gli viene assegnato il numero di matricola 0751. Liberato dall'esercito inglese nell'aprile 1945, rientra in Italia il 23 agosto dello stesso anno.


Testimonianze presenti in archivio

Documento CARTACEO Trascrizione intervista a Domenico Giaccardi
Documento SONORO Registrazione intervista a Domenico Giaccardi

Citazioni di o su Domenico Giaccardi in Articolo di periodico

Domenico Giaccardi in "Triangolo Rosso", a. 16, n.3, dicembre 1996, pp.12, [necrologio dalla Sezione Aned di Cuneo];

Keywords

deportazione di militari italiani nei lager nazisti
Benevagienna, CN ; Germania ; Italia ; Kostrzyn, Polonia ; Mentana, RM ; Mittelbau-Dora, Nordhausen, Germania
Giaccardi, Domenico
Adp uomini

Visualizza i contributi lasciati su questo documento


Susanna Braccia    09/03/2010

Come citare questa fonte: Giaccardi, Domenico  in Archos Biografie [IT BP311]