Profilo biografico: Renato Salvetti

Renato Salvetti
06/11/1924, Monesiglio (CN), Italia
Coniugato
Renato Salvetti è nato il 6 novembre 1924 a Monesiglio (CN). Operaio, partigiano garibaldino, il 24 dicembre 1943 è arrestato a San Giacomo di Roburent (CN) nel corso di un rastrellamento. Portato prima al carcere di Cuneo e poi detenuto alle Nuove (TO), è infine trasferito a Bergamo. Il 16 marzo 1944 è deportato a Mauthausen (trasporto Tibaldi n. 34). Giunto al lager quattro giorni più tardi, è immatricolato con il numero 59138. Classificato come Schutzhäftlinge (prigioniero per motivi di sicurezza), dichiara il mestiere di tornitore ed elettricista. E' trasferito a Gusen, dove vi rimane sino alla liberazione.
Svolge attività di testimone nelle scuole.


Testimonianze presenti in archivio

Documento CARTACEO Trascrizione intervista a Renato Salvetti
Documento SONORO Registrazione intervista a Renato Salvetti

Citazioni di o su Renato Salvetti in Articolo di periodico

Renato Salvetti, Non lasciamoci travolgere dall'indifferenza generale in "Triangolo Rosso", a. 17, n.2, aprile 1997, pp.46, [lettera a TR];
Discutendo dei Lager con i ragazzi della media "Anna Frank" in "Triangolo Rosso", a. 19, n.1, giugno 1999, pp.15;

Citazioni di o su Renato Salvetti in Articolo in sito web

«Sono stato a Mauthausen, finché avrò fiato lo racconterò» in "Gazzetta d'Alba", "http://www.gazzettadalba.it/2011/04/sono-stato-a-mauthausen-finche-avro-fiato-lo-raccontero/", 2011;
Discutendo dei Lager con i ragazzi della media "Anna Frank" - TR giugno 1999 in "Aned", "http://www.deportati.it/1999/discutendo_ragazzi.html", giugno 1999;
"Ascoltando le sue parole di amicizia e di sofferenza" - TR Ottobre 1995 in "ANED", "http://deportati.it/cntDefault.prn.aspx?idcontent=932", ottobre 1995;
G. Cigna, Un sopravvissuto ci ha raccontato in "Itismondo.it", "http://www.itismondo.it/POF/Giornalino/Anno9numero2/index_file/Page299.htm", marzo 2008;

Citazioni di o su Renato Salvetti in Tesi

Marco Borio, La deportazione politica cuneese 1943-1945. Origine e natura, Bruno Bongiovanni, Brunello Mantelli, Torino, Università degli studi di Torino, Facoltà di lettere e filosofia, Corso di Laurea in storia, a.a. 2006-2007, [Si segnala in particolare, alle pp. 178-183, "Intervista a Renato Salvetti" (Dogliani, 20-10-2006)];

Keywords

attività partigiana ; carcerazione ; deportazione ; trasporto 34 Tibaldi
Bergamo, BG ; carcere Le Nuove, corso Vittorio Emanuele II 127, Torino, TO ; Cuneo, CN ; Gusen, Austria ; Mauthausen, Austria ; Monesiglio, CN ; San Giacomo, Roburent, CN
Salvetti, Renato
Formaz. part. Garibaldi
Adp uomini

Visualizza i contributi lasciati su questo documento


Susanna Braccia    11/03/2010

Come citare questa fonte: Salvetti, Renato  in Archos Biografie [IT BP387]